Set
29
Commenti disabilitati su Ancona

Ancona

Ancona, importante città del centro Italia è situata sul Mare Adriatico nelle Marche. Si dice che ad Ancona bisogna arrivarci con il sole. Slanciata verso il mare, la città sorge su un promontorio a forma di gomito da cui il nome stesso lo ricorda. Ankon in greco significa gomito. Così la chiamarono i Greci che l’hanno fondata. L’origine greca di Ancona è ricordata dall’epiteto con la quale è conosciuta: la Città Dorica. Ancona è caratterizzata dalla posizione a picco sul mare e dal centro ricco di storia e di monumenti, dai parchi ben conservati e dai meravigliosi dintorni. Il suo porto è collegato con Grecia, Croazia, ma anche Albania, Turchia e Montenegro e partono ogni anno circa un milione di turisti diretti verso questi posti. Infatti, costituisce il primo porto adriatico per numero di imbarchi. La città possiede parecchie spiagge; quella del Passetto è la più centrale e si trova in pieno centro.

Spiaggia ricca di scogli, tra i quali la Seggiola del Papa, è uno dei simboli della città; lo Scoglio del Quadrato è apprezzato soprattutto dai giovani perché da la possibilità di tuffarsi. Un’altra zona da ricordare è la spiaggia di Palombina, una spiaggia popolare e molto sabbiosa. Tra i monumenti di particolare interesse storico e architettonico c’è la Pinacoteca Civica presso il Palazzo Bosdari e il Museo Archeologico Nazionale, ospitato nelle sale del Palazzo Ferretti. Il Duomo rappresenta l’emblema di Ancona per il significato storico e religioso e secondo molti esperti è una tra le più antiche e perfette cupole in Italia. A queste opere si aggiungono numerose chiese, teatri e fontane. Antichissima credenza è quella di bere l’acqua della Fontana del Calamo chiamata anche delle Tredici Cannelle per assicurarsi il ritorno in città.

Nessun Articolo Correlato