Set
16
Commenti disabilitati su Arezzo, città da scoprire

Arezzo, città da scoprire

Arezzo è una città tutta da scoprire e le vostre vacanze estive 2012 sono un momento perfetto per visitarla e conoscerne tradizioni e storia. Basti pensare al suo stretto legame con il popolo etrusco, i più importanti abitanti dell’Italia centrale antica. Arezzo, infatti, nel 500 Avanti Cristo era una delle potenti dodici lucumonie etrusche. Non solo storia ad Arezzo ma anche tanto Cinema. Roberto Benigni ha scelto il centro storico di questa città per girare il suo capolavoro La vita è bella . Un’ottima scelta turistica tutto l’anno ma soprattutto per un po’ di relax durante le vostre vacanze d’estate. Se il mare quest’anno non vi attira o volete dare alle vostre ferie un tocco culturale, fate un giro al Museo orafo di Arezzo, tra i centri più importanti in Italia nel settore. Accanto al Museo non perdetevi la Chiesa di San Francesco, nota per il ciclo di affreschi di Piero della Francesca, uno dei massimi esponenti della pittura del rinascimento.

Un artista a trecentosessanta gradi, Piero della Francesca. Oltre ad essere pittore, è stato maestro, artista umanista e scienziato. Nel campo della pittura, molto famoso è anche Giorgio Vasari, anche architetto, storico dell’arte e critico aretino. Altro personaggio d’interesse è Spinello Aretino, autore dei famosi Sonetti Lussuriosi. Non lasciatevi sfuggire l’occasione di provare le tante golosità aretine, tra cui l’acquacotta, una zuppa di pane raffermo unita a funghi e cavoli neri, il gustoso prosciutto DOP e i tortelli di patate. Ultima ma non meno buona è la bistecca chianina conosciuta in Italia e all’estero. Anche per i dolci Arezzo si distingue. Non è da meno rispetto ad altri italiani, il suo gâteau, dolce molto soffice e ricco di crema.

Nessun Articolo Correlato