Ott
1
Commenti disabilitati su Casalecchio di Reno

Casalecchio di Reno

Casalecchio di Reno è uno dei comuni più piccoli della provincia di Bologna. Infatti il nome è di origine romana e in latino significa piccolo agglomerato di case. La sua posizione è in parte pianeggiante, in parte collinare. La città è divisa in due dal Fiume Reno e oltre al Reno, è attraversata da altri corsi d’acqua: Rio Bolsenda, Rio dell’Asino e Rio Ceretolo. Il clima in estate è caldo, lievemente mitigato dalle colline circostanti. Casalecchio di Reno è una delle più importanti piattaforme commerciali della regione. Ci sono due centri commerciali, ipermercati, una vasta rete di negozi e servizi nel centro e nei quartieri, palestre, cinema multisala e palazzetto dello sport. Degno di nota è il Parco della Chiusa. C’è un ampio giardino, costruito secondo i canoni della scuola francese, un giardino più piccolo all’italiana e infine un altro all’inglese i cui campi sono circondati da suggestivi vigneti. Completa il quadro un laghetto, chioschi e molte ville.

Questo parco offre molte testimonianze storiche e naturalistiche ed è di grande valore e costituisce un inestimabile patrimonio aperto al pubblico. È meta ogni giorno di centinaia di visitatori. Dal punto di vista storico è da visitare anche la Chiusa di Casalecchio di notevole interesse. Infatti rappresenta l’opera idraulica più antica del mondo ancora in funzione ed utilizzata in maniera continua ed ininterrotta. Attraverso i secoli ha saputo rinnovare ed adeguare le sue funzioni alle esigenze dell’economia e dell’ambiente in continuo cambiamento. La cucina del luogo offre una vasta scelta e numerosi sono i piatti tipici che non solo rappresentavano la gastronomia tipica emiliana ma la proteggono e la valorizzano

Nessun Articolo Correlato