Set
16
Commenti disabilitati su Fano

Fano

Fano è un comune in provincia di Pesaro Urbino, nelle Marche: una zona ricca di bellezze naturali. È la terza città della regione per numero si abitanti. Le origini del borgo sono molto antiche. Durante la II Guerra Mondiale subì pesanti bombardamenti che distrussero parte della città antica. L’economia di Fano è molto variegata, anche se il settore principale è quello turistico. Bandiera Blu non solo per il mare pulito e le acque balneabili perfette ma anche per la presenza di impianti di depurazione e una ben organizzata raccolta dei rifiuti urbani e differenziate. L’arredo urbano è curato e il traffico limitato grazie alla presenza di vaste isole pedonali. Le vie e viuzze del centro storico testimoniano la Fano Rinascimentale. Sorprendente anche dal punto di vista storico E culturale, Fano è la città della Fortuna per il leggendario tempio Fanum Fortunae: il Tempio della Fortuna, un importante centro sacro. La città mostra nel suo nome Fanum un chiaro riferimento al tempio dedicato al culto della dea Fortuna.

Fano è anche conosciuta come la città di Augusto per la monumentale porta onoraria L’Arco d’Augusto e per il suggestivo quadrilatero della Corte Malatestiana, sede di concerti, spettacoli e manifestazioni culturali. E poi c’è il mare, e i tanti chilometri di spiagge da sempre elementi di vita per questa città e un entroterra caratterizzato da verdi colline alle pendici di monti dell’Appennino coltivate a vite e ulivo. Qui prospera la raccolta del tartufo che, con il pesce ed il vino bianco secco, il Bianchello del Metauro, è uno dei punti di forza della gastronomia locale. Questo luogo ha sviluppato nel tempo una ricca cultura culinaria: la vera arte della buona tavola.

Nessun Articolo Correlato