Set
29
Commenti disabilitati su Fermo

Fermo

Fermo è la città dell’accoglienza e all’ospitalità, centro di studi e di scambi culturali. Questa città, conserva un impianto urbano rinascimentale intatto, godibile attraverso una serie di itinerari costellati di chiese, palazzi nobiliari, cortili e portali artistici. La piazza principale Piazza del Popolo è tra le più belle delle Marche. La Pinacoteca è ricca di tavole gotiche. Famosa è quella dell’Adorazione dei Pastori. Ospita una biblioteca tra le più note in Italia per il suo patrimonio librario antico. Fermo custodisce nel sottosuolo un complesso di Cisterne Romane di epoca augustea tra i più importanti al mondo, la cui visita è obbligatoria per i turisti che raggiungono la città anche per poche ore. Arricchiscono d’arte questa città il Museo Diocesano, che conserva pezzi di eccellente valore: la Sezione Archeologica Picena con i suoi manufatti in bronzo unici, l’Oratorio di Santa Monica, con un ciclo di affreschi gotici più apprezzati delle Marche e vari altri musei scientifici.

Un posto d’eccellenza merita il settecentesco Teatro Comunale, un ambiente prestigioso tra i più belli delle Marche dove si svolgono stagioni di spettacolo, di lirica e di prosa, questo teatro ha visto i più grandi nomi dello spettacolo internazionale. Altro punto di forza di Fermo è il dolce paesaggio, una terrazza panoramica, una delle foto più belle della costa marchigiana. Fermo offre ai suoi turisti un mare pulito e cristallino con spiagge ben attrezzate dove gli amanti dello sport possono praticare vela e windsurf. Nell’entroterra i turisti possono godere della cucina locale con tranquillità e relax negli agriturismo e nelle strutture attrezzate. Numerose sono le strutture ricettive come alberghi, camping, agriturismo, etc. che propongono soluzioni adeguate per tutte le esigenze.

Nessun Articolo Correlato